Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orario apertura dal 09.06.19 al 08.09.19
Feriali: 07:30 - 12:40 e 14:00 - 18:50
Festivi: 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00

Festivi agosto: 08:30 - 12:30 e 14:00 - 18:00





consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Informazioni e richieste per gruppi, convegni, eventi Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti per la libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orari di apertura
Dal lunedì al sabato: 09:00 -12:40 e 14:00 - 18:50. 
Domenica e festivi 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00.

consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Dal Lunedì alla domenica: 09.00 - 12.30  e 14.30 - 18.00
15 agosto 09.00- 12.30
 


 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini,
T 0343 50611

Dal Lunedì alla domenica 9.00-12.30 e 15.00 - 18.30
 

 


campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Cultura

Il Forte tra lago e le Alpi

Il Forte Montecchio offre una vista straordinaria su un luogo suggestivo, strategico negli anni della Grande Guerra.
Un balzo nella storia di cent’anni. Questa la sensazione che si prova visitando Forte Montecchio Nord a Colico dove l’ambiente è congelato a un secolo fa tra tecnologie militari, scritte sui muri lasciate dai soldati e i più grandi cannoni di terra piazzati in una fortificazione in Italia. Il tutto circondato da una delle più belle viste su Alto Lario, bassa Valtellina e sulla splendida Valchiavenna.
Sono oltre 20mila spiega il direttore Stefano Cassinelli i visitatori che ogni anno scelgono i forti di Colico per un’immersione nel passato della storia militare del territorio. Metà dei quali sono stranieri. Una crescita costante, di anno in anno, che premia il lavoro svolto dal Museo della Guerra Bianca per valorizzare questo patrimonio unico al mondo. Abbiamo creduto nel valore turistico e culturale di questo bene e la risposta dei visitatori è stata molto buona. Sul territorio sono visitabili anche la Mina di Verceia, sempre della Prima guerra mondiale e il Forte di Fuentes risalente al 1603, tutte opere che sottolineano l’importanza strategica di quest’area”.
Forte Montecchio è unico per una serie di motivi che vanno dalla polveriera interamente scavata dentro la montagna fino agli impianti elettrici con ancora tutti i quadri in marmo. Ma la vera “cannonata” sono i pezzi d’artiglieria da 149S che sono posizionati sul tetto, quattro cannoni che pesano oltre 100 tonnellate ciascuno, in grado di ruotare a 360 gradi e di sparare fino a 14 chilometri. Dal tetto d’artiglieria si gode di un panorama mozzafiato che spazia dai 2.609 metri del Legnone al Pian di Spagna con la foce dell’Adda in primo piano.
 
Tutte le informazioni si possono trovare sul sito www.fortemontecchionord.it o contattando la segreteria allo 0341/940322.
Il forte è aperto tutti i fine settimana e tutti i giorni a luglio e agosto, è anche possibile organizzare visite di gruppo con tariffe ridotte e una guida dedicata.


Contatti utili

Forte Montecchio Nord
Via alle Torri 8, Colico
T. 0341 940322
www.fortemontecchionord.it/contatti.php

 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire