Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà, 3
T 0343 37485
F 0343 37361

Da lunedì a sabato: 09:00-12:40 e 14:00-18:50
Domenica e Festivi: 09:00-12:00 e 14:30-18:00

 






consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Dal 7 settembre al 22 novembre

Feriali: 9.00–12.30 e 14.30–18.00
Festivi: 9.00–12.30
il mercoledì lo sportello informazioni al banco sarà disponibile con servizio solo via mail e telefono (chiuso il 9 ed il 16 settembre)


 


 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini
T 0343 50611

Orari di apertura dal 01 ottobre 2020
 
Lunedì - mercoledì - domenica   9.00-12.30
venerdì 15.00-18.00
sabato    9.00-12.30 e 15.00-18.00


campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Curiosità

Esperienze condivise

Testo a cura di Associazione Amici Val Codera ODV
 
Alla scoperta di un luogo magico, perfetto per chi cerca una destinazione all’insegna del distanziamento.
 
Chi già conosce la Val Codera non potrà che essere d’accordo con l’affermazione che per i purtroppo attuali tempi di distanziamento non potrebbe esserci meta più indicata.
Una valle di 45 chilometri quadrati di territorio priva di accesso stradale, che ha saputo mantenere un ambiente naturale integro, solcato da percorsi pedonali che collegano antichi aggregati rurali ed alpeggi. Un’area che permette al visitatore di fruire di un’ampia varietà di paesaggi: dalle viste panoramiche sul lago di Mezzola, ai canyon scavati dal fiume Codera e della Val Mala, dalle fiabesche selve di castagni della media valle ai circhi glaciali delle valli Averta ed Arnasca. Lontano da tutto, Codera, il piccolo capoluogo della valle, riflette questo isolamento: un borgo plasmato nel granito, appartato e solitario, vissuto tutto l’anno da un pugno di inossidabili valligiani e appassionati.
 
Autenticità alpina
Quel che di sicuro sorprenderà anche chi frequenta da tempo la valle è la possibilità, molto interessante in questi tempi, di poter gustare l’autentica realtà alpina del luogo. Nel vostro bagaglio occorrerà mettere tempo e curiosità e avrete la possibilità di vivere un borgo fuori dal tempo, in stanze condivise o scegliendo di fermarvi in una piccola casa di granito di Codera, che fa parte del progetto Ospitalità Diffusa. Lo studio è nato dall’impegno e dall’attività della locale Associazione Amici della Val Codera, fondata 40 anni fa per mantenere viva la vallata. Soggiornando nel borgo potrete fare esperienze legate al territorio, guidati alla visita del piccolo Museo di Valle o a conoscere i luoghi delle Streghe di Piana Cii, a percorrere antichi sentieri o ad apprezzare i favi cerei con il miele purissimo prodotto negli alveari orizzontali Top Bar. Si possono anche cucinare ricette con erbe spontanee raccolte nei prati e nelle selve castanili, o ancora partecipare alla cura degli orti terrazzati della Biodiversità Alpina, che forniscono materia prima a metri quasi zero per la gastronomia identitaria che viene servita ai tavoli dell’Alpina, accolti come amici in un’osteria in funzione dal 1935 al centro di Codera, luogo d’incontro per scoprire le attività che animano il borgo e in grado di farvi sentire a casa, ma in un ambiente davvero speciale. Una vacanza diversa, che vale la pena di sperimentare.


Articoli correlati

 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire




© 2020 Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna
www.valchiavenna.com - www.madesimo.com - www.campodolcino.eu
Valchiavenna Turismo Facebook
P.Iva e C.F. 00738460146 - Reg. Impr. SO 7923/1998 R.E.A. 56245


Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124
Relativamente agli aiuti di Stato e aiuti de Minimis, si rimanda a quanto contenuto nel
“Registro nazionale degli aiuti di Stato” di cui all’articolo 52 L. 234/2012 (www.rna.gov.it).

ALLOGGI

Offerte speciali
Hotels
Bed and Breakfast
Agriturismi
Residence
Ostelli
Campeggi
Rifugi
Appartamenti

COSA FARE

La Valchiavenna in inverno
Sport e attività
Itinerari
Cultura
Da non perdere
Curiosità
Benessere
Shopping
Eventi

GASTRONOMIA E TRADIZIONI

Ristorazione
Tradizioni e artigianato
Prodotti tipici
Vini e cantine

INFORMAZIONI

Muoversi
Download prospetti
Valchiavenna Vacanze
Associati
Iscrizione alla newsletter
Privacy



Meteo

Webcam

Fotografie

Wallpaper

Video